mercoledì 15 ottobre 2008

Brandelli



La mia Vergine di Norimberga privata.
Le capaci articolazioni sono sempre quelle dell'Officina Infernale.

8 commenti:

Carburo ha detto...

Ciao Alessandro, sono Andrea Pau!

Ho appena cercato Headstone Blues su google per capire se ci fosse qualche novità sulle tavole che ho ammirato a Lucca l'anno scorso e ho trovato il tuo blog.

Ottimo.

Appena ho un po' di tempo ti aggiungo tra i link così ricapito da queste parti più spesso (impegni permettendo).

Ciao e in bocca al lupo per tutto!
ps: anche quest'anno io e alcuni compari saremo a Lucca. Se ci sei, ci beviamo qualcosa assieme.

alessandro c ha detto...

ciao. alcune novità ci sono, ma non saprei cosa poter dire. a lucca ci sarò da sabato pomeriggio o sera, e per bere qualcosa non mi tiro di certo indietro. ciao!

Officina Infernale ha detto...

arrivato con matite finite a pag20 iniziato layout arivato a pag 25...si macina si macina...

alessandro c ha detto...

come si dice dalle mie parti, sono già bello barzotto.

E_Bone ha detto...

Grande AleC voglio vederlo sto albo!!
A lucca come al solito muniti di cellulari e becchiamoci che qualche cazzata da dire ce l'ho!
Byez!

alessandro c ha detto...

hola hombre!
motosega uscirà prima dell'apocalisse. e poi ci verrà a prendere tutti.
come al solito, io di cazzate non sono mai sprovvisto, quindi da sabato pome ci si becca!

Officina Infernale ha detto...

saluto di passaggio, cmq sto macinando chi vivra' vedra' s enon schiatto prima...baciamo le mani

alessandro c ha detto...

bravo! appena finito queste apriamo sull'apocrifo. poi si soccomberà, ma è un'altra storia.